Ai piedi della Maresana

maresana

E’ tempo di bilanci e dopo 5 anni di amministrazione leghista (con timide tinte di PDL/NCD) ci ritroviamo con:

– un Paese poco attento alle fasce deboli (chiusura nido, sezione primavera, spazio gioco comunale, ludoteca, centro di aggregazione giovanile e sportello psico-pedagogico ai genitori)

– un Paese su cui pende una spada di Damocle della dimensione di oltre 85.000 mc di nuova edificazione

– un Paese  governato nell’interesse di pochi  (discriminazione a scuola, regolamento comunale e inno d’Italia)

– un Paese in cui i problemi storici non si sono risolti (incrocio di Pontesecco), nonostante il “filotto” di governo (Comune di Bergamo, Provincia di Bergamo e Regione Lombardia)

– un Paese poco attento a salvaguardare un bene prezioso come il volontariato e le associazioni del territorio (mancanza di dialogo e chiusura della sede Auser)

Leggere per credere: qui trovate il resoconto dettagliato elaborato dal gruppo di minoranza che ripercorre i principali fatti che hanno interessato il nostro Paese …  ai piedi della Maresana

E’ tempo di ripartire, e’ tempo di progettare un Paese solidale, moderno e partecipato che guardi il futuro con occhi di speranza e con una progettualita’ basata sul dialogo e sulla trasparenza. In altre parole … e’ tempo di avere Ponteranica in Comune !!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.