Giu’ le mani dal riccio !!

GIU’ LE MANI DAL PARCO DEI COLLI DI BERGAMO !!!

Dopo aver programmato, con il P.G.T. e la successiva variante 1,  l’edificazione delle ultime aree libere di iniziativa comunale, l’Amministrazione Aldegani non ha perso tempo ed ha richiesto al Parco dei Colli di proseguire nell’azione anche su aree oggi vincolate dal parco (per complessivi 26.810 mq di aree verdi).

Si tratta, per lo più di aree site in località Castello, sugli ultimi versanti liberi della collina.

riccio2

Per cercare di giustificare questa operazione speculativa ed antistorica l’Amministrazione ha offerto “in cambio” al Parco aree che attualmente sono soggette alla programmazione del Comune. Dove sta il trucco?

Semplice: le aree offerte in scambio sono già aree verdi vincolate che il Comune non potrà mai edificare!

Se questa operazione dovesse concludersi Ponteranica si priverebbe di ulteriori aree verdi!

Nei prossimi giorni il Consiglio di Gestione Parco dei Colli (dove il Comune di Ponteranica è ben rappresentato con il  vicepresidente alias vicesindaco Minetti) sarà chiamato a valutare tale richiesta e ad avviare il procedimento di revisione del proprio strumento di pianificazione (in gergo P.T.C.).

Se anche tu, come noi, ritieni che il parco sia un fattore identificante per il nostro paese, fai sentire la tua voce e contribuisci a far circolare questa informazione.

Qui trovate i dettagli delle aree oggetto di questa operazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.